venerdì 9 ottobre 2015

Padre di adolescente.....Femmina.






“Tua figlia domani andrà a cena fuori.”

Padre di adolescente femmina:

“Tuo figlio è sempre a cena fuori, sai che novità, anzi deve darsi una regolata, non è che può fare sempre quello che vuole, è più fuori che a casa!!!”

Ripeto.
“Tua figlia domani andrà a cena fuori con compagno di scuola e poi al concerto con la classe di musica.”

“Chi?."

“Tua figlia, domani, andrà a cena fuori con un compagno di scuola e poi andrà  insieme alla sua classe al concerto.”

“Un concerto....bello, che belle cose organizza la scuola, le opere classiche  sono molto importanti per chi studia musica.”

“Prima del concerto andrà a cena con un compagno di classe.”

“Ah...e non può cenare a casa?”

“No, non cenerà a casa, domani tua figlia andrà  a cena fuori con un compagno di classe.”

“Una compagna? La sua amica slovacca?”

 “AMICO MASCHIO, Amico maschio (con ormone adolescenziale e presumo molti brufoli ma suonatore di violino per cui spero nella sua sensibilità).... inoltre per il concerto c’è un dress code, formal.”

Padre di adolescente femmina...con sguardo impaurito, messo all’angolo dalla dura realtà, cerca di trovare una via d’uscita da questa incresciosa situazione.

“Ah....bhe....allora non può andare ha solo jeans e felpaccie.”

“Infatti...mi ha chiesto in prestito uno dei miei tubini neri e accessori.”

“Ah...ma comincia ad essere freddino, dille di coprirsi bene,sciarpa, cappello.”

“Ammore mio di tutta una Vita....ci sono 20 gradi, e anche un pochino d’afa a dirla tutta, sciarpa e cappello non mi sembrano proprio il caso.”

“Scusa che ti chiedo....ma su quel sito cinese dove  compri tutte le tue stronzate  li vendono i Burqa?”

Padre senza speranza.



3 commenti:

  1. Tubino nero e accessori, immagino, alla fine.
    E dita incrociate speranzosi nella sensibilità del violinista adolescente...

    RispondiElimina
  2. ahahahahahahahhaha fantastico il papà!

    RispondiElimina