mercoledì 18 settembre 2013

Ai miei tempi c'erano i Duran Duran


L'adolescente femmina...che è praticamente cresciuta in questo blog, negli anni, è passata dal ruolo di principessa delle fate a quello (meritatissimo e con la P grande) di Principazza, fino a guadagnarsi nelle ultime settimana il titolo di Darky.

Si perchè colei che voleva cavalcare gli unicorni, poi pony, poi anche un cavallo normale direi che mi accontento, colei che prendeva il tè con Alice e la regina di Cuori, colei che litigava con la fatina Sbarluffina che le scompigliava i capelli, colei che parlava con gli gnomi del bosco dietro casa, è tragicamente, ahimè ...diventata grande, si veste solo di nero, si mecha i capelli di fuschia (come lo chiama lei) e da grande vuole fare il Deejay come il suo idolo inconstrastato Skrillex, un idolo fra i teenager, ed io capisco tutto (so' moderna io), vuoi fare il Deejay per me va bene, vuoi suonare i Bonghi per me va bene, vuoi dipingere per me va bene, vuoi girare l'Australia a piedi per me va bene (so' moderna).

Mi dici che questo Skrillex è bravo, guardiamo i video, i concerti, per me va bene, capisco e se non capisco faccio finta di apprezzare il sound, scuoto la testa (te lo devo mi sono presa l'impegno di accompagnarti fino alla maturità), finchè uno mi dice che è bravo, bravissimo, un genio della consolle, una bestia da palcoscenico, il re incontrastato del vinile (ma come sono old), un trascinatore di folle, io capisco o faccio finta di capire, ma quando una mi dice che è bellissimo, e Vi dirò di più "the sexy man ever"....io scuoto la capoccia e non capisco, forse sono veramente troppo old per due figli adolescenti contemporaneamente.
Io ero innamorata di Simon Le Bon, ma ci stava, era oggettivamente un bel ragazzo (forse il naso un pò a patata), la musica dei Duran mi emozionava e la canticchiavo storpiandola, ma la verità vera, quello che veramente contava era che io volevo sposare Simon, era così carino, dannato quanto bastava, biondo e con gli occhi azzurri un principe senza mantello....ma se dovessi ritrovarmi con un  genero come questo o anche simile a questo.....





capite che per il mio senso estetico sarebbe un colpo durissimo.

Tra quanto passa questa adolescenza....ci sono medicine?

4 commenti:

  1. Oh mamma che brutto!!!
    A me Simon nn piaceva, preferivo quello moro, ma nn ricordo il nome!!!

    RispondiElimina
  2. Ahahahaha!!!! Dai, vedrai che le passa :)

    RispondiElimina
  3. Il mantra "passerà questa fase" mi sa che va avanti da quando il figlio nasce in poi, eh? E io che speravo di cavarmela in fretta, ho ancora tanta taaantaa strada :)

    RispondiElimina
  4. Più che altro, quando si sposano o quando vanno a lavorare a millemila
    chilometri di distanza poi ci pensa qualcun altro ...
    Mila

    RispondiElimina