lunedì 12 dicembre 2011

Bigger is Better


Stamattina mi è capitato tra le mani un giornaletto, sfogliandolo distrattamente durante la colazione mi è saltato all'occhio un articolo.

Il titolo dell'articolo era "Bigger is Better"....è finalmente mi sono detta, qualcuno che ammette che le dimensioni contano e non la solita menata...."l'importante è come lo si usa"....le dimensioni (come le parole) sono importanti.

Il mio sguardo assonato si sposta sulla fotina in fondo alla pagina, l'immagine di  un bel seno prosperoso in primo piano.

"Bigger is Better"
Six Breast augmentations without Surgery

Che il seno piccolo sia un cruccio delle asiatiche è abbastanza palese, in Cina è tutto imbottito anche le canottiere nascono già con il seno incorporato, ci sono anche morbide imbottiture in silicone da infilarsi dentro il reggiseno....qualche volta ci sono anche le mutande imbottite sul didietro, ma quella è un'altra storia, concentriamoci sul davanti.

I consigli dell'articolo in questione era più o meno questi:

  1. Aumentate di peso. Il seno è fatto prevalentemente di grasso, quindi ha senso dire che meno grasso corporeo avete più piccole saranno le vostre tette. (...e il culo dove lo mettiamo, ma forse alle asiatiche va tutto sulle tette? Anche il culo è fatto di grasso....Ergo...).
  2. Esercizio. I muscoli pettorali sono direttamente sotto il vostro seno, se li fate lavorare le vostre tette diventeranno più piene e sode. (Niente da dire ci può stare).
  3. Prendete le vitamine. Prendete le vitamine A ed E, che migliorano la salute dei tessuti e anche la vitamina C che aiuta il corpo nella produzione di collagene, e se dopo un pò non noterete la differenza non disperate le vitamine fanno bene comunque a tutto il corpo. (San Gennaro....o'miracolo glielo fai tu?).
  4. Provate la medicina tradizionale cinese. Mi risparmio (e Vi risparmio) di elencare tutte le varie erbe ed erbette che neccessitano alla crescita della materia prima in questione.
  5. Fatevi un massaggio. Può sembrare una strana idea, (forse la giornalista sta prendendo consapevolezza di se stessa) ma è una modo fantastico di migliorare la circolazione, pulire le ghiandole linfatiche e rendere la pelle tonica, se non avete un uomo che vi aiuta potrete rivolgervi alla nostra Spa, Vi offriamo 45 minuti di massaggio per circa 60 euro.
  6. Prendete gli estrogeni. Se nulla di cui sopra funziona prendete gli estrogeni, il seno piccolo è spesso sintomo di una mancanza di estrogeni (il culo grosso spesso sintomo di eccesso di cioccolata nel sangue), una pastiglietta vi può aiutare, sono reperibili in maniera semplice ed economica su TaoBao, ma ricordate che l'aumento incontrollato del livello degli estrogeni è strettamente correlato ad alcune patologie tumorali.
Ho tradotto in maniera approssimativa, ma alcuni passaggi sono riportati fedelemente....rassegnatevi (io volevo essere bionda), niente tette e niente culo, ma neanche cellulite e rughe, voi con un paio di imbottiture risolvete il problema noi avremmo bisogno di un'affettatrice!



5 commenti:

  1. Sei troppo simpatica! e sti cinesi poi!

    RispondiElimina
  2. "il culo grosso spesso sintomo di eccesso di cioccolata nel sangue"
    stupenda!!!XD

    RispondiElimina
  3. ecco... volevo riportare anch'io il passaggio già virgolettato nel commento precedente... :-D

    RispondiElimina
  4. Ha! Ha! Ha! La storia dell'affettatrice mi ha fatto morire dal ridere! :-D
    E' vero e pensa un po' che "dramma" ho io: tette orientali (stile tavola da surf), sedere occidentale (da affettare, insomma)!

    RispondiElimina
  5. @Viviana....no problem, imbottitura sopra plus affettatrice sotto....tanto i rimedi assurdi e pericolosi sono di gran moda, tanta simpatia da una mediterranea a tutto tondo!

    RispondiElimina