domenica 13 gennaio 2008

Trasparenze




...pelle di vetro....il freddo...il caldo....
...la mia trasparenza mi ferisce...
...entra la luce...
...battono l'amore e la pioggia...
...pelle di vetro..fragile...
....mi si vede dentro...
...continuamente sento le vibrazioni.... vedo le impronte...sento graffi assordanti...
...tutti possono sapere...
...tutti vedono...
...nulla si puo' nascondere in una casa di vetro....
...in un'anima di vetro....
...il vetro e' fragile,si scheggia, non si ripara, finisce in mille pezzi...
... non potrai mai piu' ripararlo...
...rotto...per sempre rotto.

A Changshu nevica e' strano vedere tutta questa neve, cosi' lontano da casa,e' come se si cristallizzassero dei ricordi....questa consistenza bianca, fa' sembrare tutto piu' accettabile, piu' pulito, piu' bello....meno reale...mercoledi' saremo in Italia...mi si chiariranno ulteriormente le idee, o ritorneremo al caos e alle pillole per dormire...esistono le isole felici? Mi indicate la strada?

Nessun commento:

Posta un commento