mercoledì 21 novembre 2007

Adolescenti

Tra i miei soliti giretti ogni tanto ho l'incombenza della spesa veloce, cosa per me molto stressante perchè ho poco tempo mi arrabatto tra gli scaffali e magari compro cose inutili, la spesa mi piace farla con calma scegliendo le cose con tranquillità pensando già al super cosa diventeranno in cucina. Entro in questo piccolo super per fare le cose veloci e con il mio cestino mi aggiro cercando le quattro cose della lista...ad un certo punto invasione di adolescenti...ma tanti, tutti maschi, livelli di testosterone incalcolabili, c'è un'istituto tecnico nei pressi e probabilmente si approvvigionano al super per pranzare, come al solito sono rimasta incantata dal genere umano, mi sono piazzata in un angolino e con fare disinvolto ho comiciato ad osservarli,SONO STRANI FORTE....'sti adolescenti moderni, a parte le braghe ad altezza mutanda, ma la moda è moda, sono super accessoriati I-pod nelle orecchie, telefonino in mano per i messaggini, zainetti super tecnologici...pranzavano ho detto, mediamente mangiavano dei tramezzini preconfezionati, pizzotte precotte, sacchetti di patatine il tutto innaffiato da quelle bevande energetiche in lattina...mah! Ci sono momenti in cui dall'alto dei miei trentanni mi sento veramente anziana....hanno un linguaggio gergale che è quasi del tutto incomprensibile, probabilmente l'età non li aiuta e il testosterone in fermento neanche...li voglio scusare un pò...ma alle casse una mandria imbufalita, si spintonavano urlavano vociavano...la cosa però che mi ha fatto pensare è stata a come si sarebbe trovato l'Anziano, in mezzo alla mandria, io che mi sento una ragazzina e che ricordo che brutto periodo può essere l'adolescenza mi sono sentita vecchia, figuratevi lui che ha 10 anni ne dimostra venti, e che va in giro con le ciabatte pelose....

Nessun commento:

Posta un commento