giovedì 26 novembre 2009

FIERE DI PAESE



La Fiera di Santa Caterina sa proprio di Natale, credo che in questi giorni Udine sia diventata molto festosa, Mammago e MrBig ci sono sempre andati, la prima volta nel lontano 1992 come fidanzatini timidi e impacciati, e poi sempre, quasi ogni anno siamo riusciti a rubare una giornata per andarci insieme prima da soli e poi con i bambini...Santa Caterina è una sorta di abbraccio per noi....ci stringiamo nella folla, e ogni volta ricordiamo i "vecchi" tempi, è una tradizione che finisce sempre con una frittella e un paio di guanti nuovi, magari un cappello.

Mammagolosa e Mister Big si sono conosciuti molti.....molti anni fa....poco più che adolescenti.

Per qualche giorno ci siamo solo sfiorati, ma poi è successo qualcosa che mi ha fatto dire Lui è Lui, e non c'è stato nulla che mi abbia mai fatto cambiare idea, la sensazione fortissima di essere difronte ad una parte della mia anima è forte ora come allora...
Il mio istinto mi ha detto è il tuo pricipe azzurro, non sò bene come spiegare queste sensazioni e non sono riuscita a capire bene quale sia stato il meccanismo che abbia portato due ragazzi a crearsi una casa ed una famiglia, a fare dei figli e a condividere lo stesso letto per degli anni...
Il tempo e gli eventi ci hanno fatto crescere, ci hanno fatto maturare, ci hanno portato su strade diverse, ci hanno fatto odiare come nemici e ci hanno fatto riincontrare su incroci comuni, sono stati anni di altalene emozionali fortissime di diffidenze e di paure, ogni singola emozione, sentita sulla pelle come fuoco vivo, marchiati a fuoco da un amore incondizionato, inevitabile.
Ci sarebbero state scelte migliori, traguardi più convenienti, ragionamenti che avrebbero potuto razionalizzare l'amore, che ci avrebbero portato ad oasi di tranquillità, e invece no le nostre scelte sono state sempre di cuore, ci siamo arresi, mettendo davanti a tutto l'amore che provavamo l'uno per l'altro, a scapito di tutto il resto... "Siamo una forza insieme"... mi ripete nei momenti tragici... 
Chiamiamolo pure amore, chiamiamola passione, chiamiamola affinità elettiva, chiamiamola fortuna o non chiamamola affatto...non tutto ha un nome preciso. Ci siamo innamorati, e ci siamo fatti travolgere dalla passione che ci ha reso una cosa sola, siamo cresciuti ed abbiamo superato mille difficoltà, ma tuttora dopo 17 anni di conoscenza, dei quali 11 di convivenza, guardo mio  biondo compagno e vedo l'amore...

Vedo il cattivo ragazzo, l'amante, il marito, il complice, vedo colui che riesce a svuotare i mie anfratti da tutte le brutte sensazioni, che apre i cassetti della mia anima per farci entrare cose nuove, colui che scardina inconsapevolmente tutte le mie certezze, vedo il pirata che si imbarca in avventure proporzionate e il condottiero spaventato dalla vastità del mondo....

....di cosa parlavamo...

...del Natale....della Fiera di Santa Caterina... scusate la digressione... e mangiate una frittella anche per me!

Nessun commento:

Posta un commento