giovedì 23 aprile 2009

LEZIONI DI CINESE


Frequentando le mie lezioni di cinese sto' scoprendo delle cose meravigliose...la conoscenza e' il sale della vita, non ci sono dubbi.
Ormai posso fare amicizia, chiedere la nazionalita', il nome, ordinare al ristorante, comprare al mercato, posso anche contare...ho imparato i nomi delle verdure e della carne, non credo che sara' un'impresa facile parlare facendosi capire veramente, ma soprattutto comprendere i meccanismi della lingua di questo meraviglioso popolo, ma ci provo e fino ad ora qualcuno mi ha capito, a qualcun'altro ho ripetuto incessantemente (usando tutti i toni del mio repertorio) senza risultati.
Per dire pomodoro, xī hóng shì, usiamo tre ideogrammi,  xī che significa ovest,  hóng che significa rosso e shì che si usa per le verdure.
Quindi pomodoro....e'vegetale rosso che arriva dall'ovest.
Per dire business usiamo due ideogrammi, mǎi mài , dal suono molto simile e dai significati completamente diversi, il primo mǎi significa comprare, il secondo mài significa vendere, attenti ai toni quando andate al mercato.
Quindi businness...e' vendere comprare.
Inoltre ho scoperto che dare  del 250 ad un cinese e' molto offensivo...
Non so se riusciro' mai ad avere un minimo di padronanza di questa lingua, ma sicuramente prima o poi offendero' qualcuno semplicemente...
comprando 250 vegetali rossi provenienti dall'ovest !

Nessun commento:

Posta un commento