lunedì 16 marzo 2009

PAN MEN GATE



Giornate soleggiate ma ancora tiepide in Expatland, c'e' voglia di passseggiate..
Ieri abbiamo visitato Pan Men, si trova nella zona sud-ovest si Suzhou, ci sono ancora parte delle vecchie mura che controllavano l'accesso sia da terra che da mare per entrare nel paese.
Il giardino e' bello, ma sicuramente non uno dei piu' belli di Suzhou, e' chiaramente tutto nuovo, tutto ricostruito per i turisti, solo la pagoda dava l'idea di essere antica e tutt'attorno ci hanno costruito padiglioni e giardini.
Alla base della pagoda ci sono delle semplicisime statue Buddhiste, molto belle, le preferisco a quelle opulente e dorate dei templi che ho visitato fino ad adesso, quelle ti mettono un po' di soggezione queste sono molto serene, entrate a Pan Men solo per guardare queste piccole statue.
Ha sette piani ed e' alta 43 metri, risale alla dinastia Song e' costruite in mattoni con piattaforme di legno, ci si arrampica su scalini ripidi e strettissimi ma poi si puo' ammirare la vista di Suzhou dall'alto, rendendosi conto di qualcosa che non si capisce passeggiando nelle caotiche strade suzhouesi, ci sono moltissime aree verdi, molti giardini e laghetti che hanno reso Suzhou famosa nel mondo.


Suzhou e' gemellata con Venezia e quindi non ci siamo stupiti di trovare una Gondola in uno dei suoi padiglioni, il giardino e' bello e ci sono degli squarci scenici molto interessanti, si aprono sempre nuove prospettive e visuali, sicuramente sara' molto piu' bello quando la fioritura delle magnolie e dei pruni sara' completa.
Maggio Giugno sono i periodi  migliori per visitare la Cina, non avventuratevi da queste parti in Agosto, il clima e' veramente tremendo, caldo ed umido almeno fino alla fine di settembre...ma quando intendo caldo e umido intendo che non si respira...non potrete godervi nessun giardino perche' sara' fisicamente difficile respirare...se proprio dovete ( Astro portati i sali), girate sempre con l'acqua e riparatevi appena potete.
Meglio il freddo in Cina...perche' quando fa caldo, non si scherza! 




Nessun commento:

Posta un commento