lunedì 16 febbraio 2009

S.VALENTINO



 S.Valentino e' una ricorrenza molto sentita dai cinesi, che sono un po' degli eterni adolescenti, si respirava aria di festa sabato mattina, le coppiette giravano mano nella mano con aria sognante...piu' sognante del solito...non fate gli spiritosi, sto cercando di dare un aura romantica al mio post.
Hanno sfoderato orecchie di coniglio luminose e qualcuno anche le corna luminose (tipo quelle di Hallowen), non chiedetemi perche', magari qui le corna sono meno discriminate che in Italia.
Tornando a casa, sabato sera, ci aggorgiamo che il cielo e' pieno di palloncini luminosi che dal lago volavano verso la citta', incuriositi ci siamo avvicinati, ci siamo trovati immersi in una folla di coppiette che faceva volare le lanterne, ci scrivevano sopra i loro desideri e poi le affidavano al vento, battendo le mani e saltellando come bambini per l'eccitazione di vederle volare.
Anche MammaGo ha voluto la sua lanterna....
 Anche Mr. Big  ne ha voluta una, e voi mi insegnate che un Laowai biondo che fa volare una lanterna sul Jinji Lake merita almeno una ventina di spettatori, dall'aria tra lo stupito e il divertito, qualcuno in puro dialetto Suzhouese gli elargiva consigli su come posizionarla per farla volare meglio...
Tantissime coppiette, si respirava un'aria di divertimento e di felicita', quella dei bambini, quella delle piccole cose, tanta gioia solo per un palloncino che si gonfia d'aria calda, la gioia della semplicita'....
 Coppiette, amici, famigliole, tutti con gli occhi al cielo, e tutti a fare il tifo per le lanterne, battevano le mani e le incitavano a non cadere, speravano che i desideri salissero in alto, che  potessero essere esauditi dagli dei del cielo...hanno applaudito anche per le nostre lanterne, e si sono subito avvicinati per rimandare in aria la lanterna dei bambini che aveva preso la strada sbagliata.
Il piu' bel S.Valentino della mia vita, ho respirato amore, veramente tanto amore e tanta gioia.

Nessun commento:

Posta un commento