giovedì 15 gennaio 2009

FUMETTI



Non sono una grande consumatrice di fumetti, non ho mai apprezzato il fascino delle immagini mentre leggo, qualche foto o qualche mappa erano il massimo che concedevo ai libri.
Ziagò che non è una gran lettrice, nel senso che, non le verrebbe in mente di passare una notte insonne inseguendo l'eronina di turno nella ricerca dell'amore, legge molti fumetti, mi ha avvicinato a Persepolis, poi a Natale mi ha regalato "Pyongyang" di Guy Delisle, dove lui narra a fumetti la sua permanenza in Korea, incuriosita da questo genere e anche dalle avventure di questo fumettista in terra asiatica, sono andata a comprarmi "Shenzhen".
Che dire... con semplicità ed ironia, mette l'accento sulle differenze culturali, riesce a raccontare episodi divertenti, ma c'è una tavola anche sulla pena di morte, mi sono ritrovata in molte delle sue situazioni, e tante volte mi sono chiesta quello che si chiedeva lui a contatto con lo strano popolo dell'Impero Celeste.
I disegni hanno la forza di trasportarti in Cina...meglio di tante parole, e secondo me anche meglio di tanti documentari.
Una lettura veramente divertente, ve lo consiglio, se volete vedere un'altra faccia dell'Asia, questo è il libro giusto.
http://www.fusiorari.it/img/delisleshe_250.jpg


ShenzhenUn libro di Guy Delisle. Fusi orari 2007,156 pagine,16,00 euro. Traduzione di Giovanna Chioini

Shenzhen è una megalopoli della Cina meridionale, al confine con Hong Kong, in una zona di grande sviluppo economico. Guy Delisle ci ha lavorato per tre mesi e l'ha osservata nel suo momento di cambiamento più estremo, tra grattacieli scintillanti e avanzi di campagna, palazzi decadenti e migliaia di cantieri. Dopo il successo di Pyongyang torna la matita del disegnatore canadese per un altro indimenticabile reportage a fumetti dall'Estremo oriente. Uno sguardo allo stesso tempo spietato e affettuoso su un paese che più somiglia all'Occidente, più diventa incomprensibile.

Guy Delisle è un disegnatore e animatore canadese del Québec. Ha raccontato i suoi soggiorni in Corea del Nord e in Birmania in Pyongyang e Cronache Birmane (Fusi orari). Vive a Montpellier, in Francia. 



http://farm1.static.flickr.com/141/386601700_4d73a0b3ef.jpg?v=0



http://farm1.static.flickr.com/167/386602677_7c6febd6eb.jpg?v=0

Nessun commento:

Posta un commento