venerdì 17 ottobre 2008

NUVOLE A SHANGHAI




Nuvole a Shanghai
La mia vita sta diventando un vortice, ho la sensazione di essermi iscritta a troppi corsi e attività.
Il corso d'inglese il lunedì e il giovedì...
quello di yoga lunedì , mercoledì e venerdì...
c'è il coffe day il martedì...
il corso di cucina cinese il sabato pomeriggio...
e poi c'è il libro/calendario di ricette che dovrà essere pronto per i primi di dicembre.
Mi stavo chiedendo, non sarebbe meglio se trovassi un lavoro?

Non mi stò lamentando, anzi stò godendo di questa libertà, di questo lusso a cui non sono minimamente abituata.
Ho un pò di tristezza, comincia a mancarmi mia sorella e gli amici, vorrei condividere con loro, averli vicino.
Ho dei sensi di colpa, tipici di coloro che sono abituati a lavorare da sempre, e si trovano improvvisamente a godere di piccole cose, la fantastica occasione di coltivare hobby, di passare il tempo con cose creative ed interessanti, e gioire  del meraviglioso autunno che la Cina ci sta regalando, il cielo è stranamente azzurro da almeno due settimane, le temperature sono piacevoli, l'umidità e scesa molto.
Si può piacevolmente passeggiare lungo il lago, o lungo le caotiche strade di Shanghai, gli alberi però hanno ancora le foglie verdissime, se ne trova solo qualcuna tristemente caduta dall'albero, non è un vero autunno, è più una primavera invernale...bella!
 Mi piace la Cina in questa stagione...un ennesimo punto di vista...questa è la vera importanza del Viaggio.

Nessun commento:

Posta un commento