mercoledì 8 ottobre 2008

Bad China Days



Telefonata n°1 circa venti giorni fa"Buongiorno, cara Lisavendicasa, come stai?"
"Buongiorno, Denadola, (mi chiamo Donatella, sono mesi che cerco di spiegarglielo, ma a lei proprio non piace), bene grazie!"
"Avrei bisogno che tu mi mandassi i tecnici per la Tv, un ingenere per la finestra del bagno che si è rotta, e poi non mi funziona più il rubinetto dell'acqua potabile!"
"Ok, Denadola, me ne occupo io"
"Grazie."
"A presto."
Telefonata n°2 circa quindici giorni fa
"Buongiorno, cara Lisavendicasa, come stai?"
"Bene, Denadola, e tu?"
"Bene, grazie!...ma non ho ancora visto nessuno. Ti sei dimenticata?"
"No, non mi sono dimenticata, e che questo è un pò periodo di ferie!"
"Ok...ma manda almeno qualcuno a vedere perchè non mi funziona l'acqua potabile, in taxi non mi è troppo comodo portarmi i bottiglioni d'acqua!"
"Ok...scusa...scusa...provvedo subito!"
Telefonata n°3 circa dieci giorni fa
"Lisa com'è possibile che io non abbia l'acqua potabile da dieci giorni...la prossima settimana noi siamo in ferie, ma lascio le chiavi alla Ayi, così tu puoi metterti daccordo con lei, per far venire qualcuno a sistemarla...avete una settimana intera! Fammi trovare tutto in ordine per quando rientriamo!"
"Scusa...scusa...scusa...farò sicuramente così"
Telefonata n°4 tre giorni fa, stavolta ci prova Mr. Big
"Lisa, mia moglie è fuori di se, sono settimane che deve comprarsi l'acqua, la finestra è sempre rotta, e non posso ancora guardare la Tv."
"Sorry...Sorry....Mr.Big, I'm so sorry! "
"So sorry un cavolo cerchiamo di velocizzare la faccenda!"
"Ok! Domani mattina vengo nel vostro appartamento a vedere che tutto non funziona!"
"Sono giorni che ti diciamo che non funziona, cosa devi vedere?"
"OK...don't worry...di a Denadola che domani mattina vengo a vedere!"
"Lisa....Donatella, ripeti con me, D O N A T E L L A...credici.... ce la puoi fare!"
"D O N A T E L LA...domani vengo a vedere che tutto non funziona!"
"Lisa, non funziona, fidati di noi, portati avanti con il lavoro e chiama un tecnico almeno per l'acqua...mi moglie ti sbrana, appena ti vede!"
"NO...NO...NO...domani mattina vengo, e controllo!"

....mai contraddire un cinese, che ha già in testa una cosa...

"OK! A Domani!"


Stamattina Lisavendicasa, si è presentata alla mia porta con il suo meraviglioso abitino a pois rosa, il suo grande cappello, gli occhialoni e l'ombrello,(oggi faceva caldo e c'era un bel sole)....

"Hello, Denadola, (non ce la farà mai), Come stai?"
"Stanca morta...sono settimane che devo andare a comprarmi l'acqua, e poi portarmela in taxi..."
"Don't worry...adesso sistemo tutto io!"

Facciamo un giro per la casa...

"Vedi...la finestra del bagno è rotta...i canali satellitari non funzionano...e l'acqua non esce dal rubinetto..."
"Non ti preoccupare, adesso telefono all'ingegnere per la finestra, e al tecnico per la tv..."
"Ok...ma l'acqua...."
Lei assume l'aria più innocente del mondo, e sfarfallando i suoi begli occhioni a mandorla, mi dice:
"Per l'acqua basta andare negli uffici qui sotto e pagare la ricarica...."

Vorrei capire quale tortuoso percorso mentale non le ha permesso di darmi questa informazione per telefono, venti giorni fa.
Ma ormai sò, che in Cina tante mie domande non avranno mai una risposta!

Nessun commento:

Posta un commento