venerdì 19 settembre 2008

SCUOLA

E' finita la terza settimana di scuola...

"E' bella la scuola!", mi dicono i Bambinigolosi...

Ogni mattina, indossano la loro divisa e corrono a prendere l'autobus n° 14, sono gli unici italiani di tutto l'autobus, ma non è un problema, ormai l'inglese con gli amici lo parlano tranquillamente.
Tutte le mattine, un grosso omone di origine italo-canadese, il preside, li aspetta nell'atrio della scuola, per salutarli...." Hello guys...Ni hao...Hei kaverit...Hei gutter...Buongiorno ragazzi...こんにちは連中...Hallo folkens....".
Si incamminanano velocemente nelle loro classi, Anziano accompagna la Principessa, e poi prosegue.
Le lezioni sono da quaranta minuti, alle dieci hanno la merenda sul loro piano, la quale consiste in frutta, pane con marmellata, ravioli cinesi, e zuppetta coreana.
Proseguano poi fino all'ora del pranzo, i Bambinigolosi per il momento non fanno cinese, perchè stanno studiando inglese, le lezioni sono strutturate in moduli, quindi un argomento viene guardato da più punti di vista, storico, artistico, matematico.
Accanto alle attività curricolari, ce ne sono anche delle altre molto divertenti, che si possono fare dopo la scuola, fotografia, musica, il coro, e varie attività ginniche.
Le classi sono realtà molto piccole, 15/16 allievi per classe, ed i ragazzi vengono stimolati ad ogni piccolo miglioramento, Anziano con delle note scritte, Principessa che è più piccola con stelline e  .
Tornano a casa entusiasti con sempre tante cose da raccontare, sono stati al museo dell'Arte di Shanghai, hanno corso la Terry Fox Run, hanno indetto un concorso di fotografia, alla fine di ottobre andranno a fare un campus a Singapore, per rafforzare lo spirito del gruppo.
I compiti si fanno solo dal lunedì al giovedì, il venerdì gli insegnanti ritirano i quaderni per le correzioni, e così il weekend è sempre senza compiti, inoltre il venerdì e giornata fashion, tutti si vestono come vogliono, c'è chi indossa abiti tradizionali, chi si mette la maglietta del proprio paese, e anche chi inventa nuove mode, tipo magliette con peluches incollati sopra, un pò caldini per il clima che ancora c'è qua ma sicuramente molto fashion...
La principessa alla domanda...how are you? Risponde...Happy...ma very, very happy!
Meglio di così....

Nessun commento:

Posta un commento