lunedì 16 giugno 2008

SHANGHAI



Un post su Shanghai l'avevo già fatto in dicembre per non ripetermi vi progongo delle curiosità...


  • Sono entrati in funzione gli 11 generatori eolici installati sulla costa di Shanghai, alti 65 metri, sono stati sponsorizzati dalla Banca Mondiale. Lavoreranno a pieno regime con il vento dei mesi estivi e contribuiranno a coprire l'aumento dei consumi dovuto all'uso dell'aria condizionata. (China Daily)

  • Entro il 2010 la Cina potrebbe essere il più grande consumatore al mondo di beni di lusso. Il mercato genera oggi oltre due miliardi di dollari di fatturato, ovvero il 12% delle vendite totali e cresce al ritmo del 25% annuo. (Shanghai Daily)

  • Un team di esperti della Tongji University e della Shanghai Automotive Industry Corp, hanno messo a punto un veicolo a celle combustibili ad idrogeno. La prima flotta di taxi equipaggiata con questa tecnologia, circolerà per le strade di Shanghai alla fine di quest'anno. Si stima che entro il 2015 verranno costruite 100 stazioni di rifornimento ad idrogeno e 10.000 macchine a celle combustibili.(Shanghai Daily)

  • A Shanghai sempre più uomini ricorrono alla chirurgia estetica per avere dei muscoli alla Schwarzenegger. Nell'ultimo anno all'ospedale di Ren'ai di Shanghai si sono presentati 40 pazienti ansiosi di poter gonfiare i propri pettorali evitando così faticosi allenamenti in palestra. Il costo dell'operazione si aggira intorno ai 1000 euro. (Shanghai Daily)

  • Gli studenti che vogliono essere ammessi nelle migliori scuole di Shanghai devono impiegare il loro tempo facendo jogging. La Shanghai Educational Commission ha annunciato che i punteggi ottenuti sui test fisici avranno importanza nella determinazione del voto assegnato all'esame per accedere ad una delle migliori scuole di Shanghai. Il test fisico in questione comprende salto, corsa, esercizi fisici. (Shanghai Daily)

  • La polizia di Shanghai e preoccupata per l'incredibile aumento della diffusione di mappe contraffatte della città. Secondo i dati della topografia di Shanghai, più di un terzo delle cartine vendute risulterebbe contraffatta. Un funzionario dell'istituto avverte: “lLe mappe non ufficiali riportano spesso erroridi scrittura e sono sempre più frequenti le telefonate di residenti che si lamentano di essersi persi nella città”. (Shanghai Daily)


  • Nello scattare fotografie o nell'usare videocamere attraversando le strade di Shanghai, se casualmente registrate un episodio di violazione del codice della strada, consegnate la foto o la registrazione alla polizia. Riceverete una ricompensa di 20Rmb (circa 2 euro).



....è o non è un paese MERAVIGLIOSO.....

Nessun commento:

Posta un commento