martedì 20 maggio 2008

Caffè



"Il caffè giunge allo stomaco e tutto si mette in movimento: le idee avanzano come battaglioni di un grande esercito su un campo di battaglia; questa ha inizio.
I ricordi arrivano a passo di carica come gli alfieri dello schieramento, la cavalleria leggera dei paragoni si fa avanti impetuosa con lo splendido galoppo.
Ecco l'artiglieria della logica con carriagi e cartucce.
I pensieri geniali e subitanei si precipitano nella mischia come tiratori scelti...."
Honorè de Balzac
"Bevo quaranta caffè al giorno per essere ben sveglio e pensare,pensare, pensare a come poter combattere i tiranni e gli imbecilli..."
Voltaire
"...il grande evento che introdusse nuove forme di vita e portò un importante contributo al risveglio spirituale del XVIII, disperdendo la pesante poesia della fumosa fantasia e fa guizzare le folgori della verità..."
Jules Michelet
Continuate voi... cos'è per Voi il Caffè, è veramente l'elisir dei pensatori, o aiuta anche noi comuni mortali...
Ovviamente questo post è dedicato ad Alem e al suo cassetto che condivide con noi il suo Elisir ogni mattina... Grazie!

Nessun commento:

Posta un commento