mercoledì 9 aprile 2008

Amore e poca Psiche


MERCOLEDÌ, 09 APRILE 2008
AMORE...
               

 

L'amore compie percorsi strani, quando credi di aver capito tutto ti ritrovi a riscoprirlo, pensi di conoscere la persona che ti vive accanto, invece è una continua scoperta, la frequentazione, l'affetto, la quotidianità fanno nascere una sicurezza pericolosa, che non ti fa apprezzare la gioia e la fortuna di avere accanto sempre la stessa persona da molti anni.

Conoscersi, amarsi, capirsi, essere complici nel bene e nel male non sono cose che la vita ti regala...le paghi, la paghi a caro prezzo...

Rinunci ad un po' di te stesso in favore dell'altro, rinunci ad un po' della tua libertà, rinunci ai tuoi difetti, rinunci alla coerenza e qualche volta anche ai principi...

Ma l'amore compie percorsi strani...ti allontana per farti sentire cocente la mancanza...ti rende infedele per farti apprezzare l'altro...ti risucchia l'anima ed insieme anche il corpo...

Amiamo romanticamente, appassionatamente, indistintamente...
mai con la testa...amiamo di pancia...e dal ventre che nascono tutte le cose...
origine e fine di qualsiasi cosa...

Amiamo i principi azzurri, i pirati, i banditi, i padri, i figli, i mariti, gli amici...
amiamo senza etica e senza tabù...
amiamo difronte a Dio...
amiamo difronte agli uomini...

Il motore del mondo...tutto muove e tutto distrugge...tutto esalta e tutto calpesta..

Nessun commento:

Posta un commento